Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy Per saperne di piu'

Approvo

EBAV - Servizi previsti alle aziende artigiane.

Scadenzario del mese di Settembre 2013. Contributi alle aziende.

EBAV - Servizi previsti alle aziende artigiane.

Scadenzario del mese di Luglio 2013. Contributi alle aziende e ai dipendenti

EBAV - Contributi alle imprese artigiane.

Nuovi Servizi di Primo Livello - Accordi del 13 marzo 2013. Riattivazione Sostegno al credito alle imprese.

EBAV - Contributi alle imprese artigiane

Scadenzario del mese di Giugno 2013.

Gas fluorurati: obbligo di dichiarazione annuale entro il 31 maggio di ogni anno a partire dal 2013

L’obbligo riguarda gli operatori che detengono applicazioni fisse di refrigerazione, condizionamento d’aria, pompe di calore e sistemi fissi di protezione antincendio contenenti 3 kg o più di gas fluorurati

EBAV - Contributi alle imprese artigiane.

Servizio A/59 Gestione delle sicurezza in azienda - Variazione scheda

EBAV - Contributi alle imprese artigiane.

Nuovi Servizi di Primo Livello - Accordi del 13 marzo 2013.

EBAV - Contributi alle imprese artigiane.

Scadenzario del mese di Maggio 2013.

EBAV - Contributi alle imprese artigiane.

Scadenzario del mese di Marzo 2013.

CAEM: il consorzio che raggruppa 4000 aziende, annualmente contratta per ottenere tariffe vantaggiose per le forniture elettriche

Il consorzio opera nel libero mercato e annualmente interpella diversi fornitori per ottenere le migliori condizioni tariffarie per i consorziati (energia elettrica e gas)

Pulitintolavanderie – Conferma EET: Verbale di Intesa del 30.01.2013

Da gennaio 2013 a dicembre 2013 confermati i valori dell’EET per il settore Pulitintolavanderie previsti dal CRIL del 18.06.2010.

EBAV - Contributi alle imprese artigiane.

Scadenzario del mese di FEBBRAIO 2013.

EBAV - Contributi alle imprese artigiane.

Riattivazione contributi di 1° e 2° livello Aziende/Dipendenti.

Confermato con legge lo slittamento del termine per cui ci si può avvalere dell’autocertificazione per la valutazione dei rischi per le aziende che occupano fino a 10 lavoratori

L’autocertificazione sarà valida fino al terzo mese successivo all’entrata in vigore del decreto che definirà le norme standardizzate per la realizzazione del documento di valutazione dei rischi. Comunque non oltre il 31/12/2012

<<  5 6 7 8 9 [1011  >>