Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy Per saperne di piu'

Approvo

EBAV - Servizi per le Aziende.

Aggiornamento Scheda Servizio A55 Antincendio-Primo Soccorso-Defibrillatori anno 2016

Classificazione del rischio sismico di edifici e costruzioni. Sismabonus operativo

Approvate le linee guida dal Ministero delle Infrastrutture e Trasporti

EBAV - Servizi in scadenza per le Aziende e i Dipendenti.

Scadenzario del mese di Marzo 2017.

EBAV - Servizi in scadenza per le Aziende.

Scadenzario del mese di Febbraio 2017.

Bando ISI INAIL 2016: contributi fondo perduto per progetti di miglioramento dei livelli di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro

A partire dal 19 aprile 2017 e fino alle ore 18:00 del 5 giugno 2017 è disponibile, nel sito www.inail.it nella sezione “accedi ai servizi online”, la procedura informatica per l’inserimento dei progetti

Avviso pubblico INAIL/ISI 2016: incentivi alle imprese per la realizzazione di interventi in materia di salute e sicurezza sul lavoro

Stanziati nel Veneto euro 20.647.894 per finanziamenti alle imprese per la sicurezza dei lavoratori. Il bando è pubblicato nel sito internet www.inail.it. L’Inail mette a disposizione, per l’intero territorio nazionale, euro 244.507.756

Mantenuto il target 35% per le FER per le ristrutturazioni e nuove edificazioni.

Il nuovo Decreto Milleproroghe posticipa l’obbiettivo di impiego 50 % delle FER al 31 dicembre 2017.

EBAV - Servizi in scadenza per le Aziende.

Scadenzario del mese di Gennaio 2017.

Piano Casa per il Veneto: proroga al 31 dicembre 2018

Le distanze minime dei regolamenti comunali, potranno essere derogate in luogo degli interventi. Le distanze minime statali dovranno essere rispettate.

EBAV - Attivazione Servizi 2016 per le Aziende.

Nuove Schede Servizi per le competenze dell’anno 2016.

EBAV - Attivazione Servizi 2016 per le Aziende e i Dipendenti.

Rinnovati i Servizi di 2°Livello.

EBAV - Attivazione Servizi 2016 per le Aziende e i Dipendenti.

Rinnovi, Variazioni, Sospensioni e Comunicazioni.

Verifiche periodiche degli impianti elettrici di messa a terra. Cosa prevede la normativa

Vanno fatte ogni due anni per gli ambienti a maggior rischio di incendio (es. quelli soggetti alla normativa sulla prevenzione incendi), nei cantieri e nei locali adibiti ad uso medico. Ogni cinque anni per tutti gli altri

Giardinieri: prevista l’idoneità professionale per gli operatori e una semplificazione gestionale dei materiali derivanti da operazioni di sfalcio e potatura.

Recepite dalla legge 154/2016 alcune misure fortemente volute da Confartigianato e da altre Associazioni del comparto florovivaistico.

<<  1 2 [34 5 6 7  >>